Storia di Darfo Boario Terme

La Storia di Darfo Boario Terme

Descrivere la storia di Darfo Boario Terme obbliga la citazione degli eventi che hanno contraddistinto il passato dell'intera Val Camonica: è noto che il territorio è stato occupato fin dai tempi più antichi e che sia stato oggetto di romanizzazione fino a essere cristianizzato a partire dal quarto secolo.

La Val Camonica fu occupata dai Longobardi tra il sesto e l'ottavo secolo mentre l'attuale Darfo Boario Terme cominciò ad assumere un ruolo primario in epoca medioevale quando divenne sede di un porto. Il territorio passò tra le mani dei Visconti nel Trecento e della Repubblica di Venezia il secolo successivo.

L'intera area fu contesa tra quest'ultima e il Ducato di Milano in una serie di lunghi scontri ai quali è stata decretata la fine con la Pace di Lodi che confermò alla Serenissima il possesso della Val Camonica. Nel sedicesimo secolo il porto di Darfo Boario Terme fu in parte distrutto da violente alluvioni.

Alla dominazione francese seguì quella austriaca per la prima metà dell'Ottocento alla quale Darfo Boario Terme si oppose con una rivolta avvenuta nel 1834 e subito messa a tacere; il territorio fu successivamente organizzato secondo il disegno del Decreto Rattazzi che affidò la Val Camonica alla provincia di Brescia.

Nel 1929 cedette la diga del Gleno scaturente un vero e proprio disastro in grado di causare ingenti danni in tutto il territorio. L'attuale nome fu assegnato soltanto nel 1968 e l'anno successivo Darfo Boario Terme venne fregiata del titolo di città.

I siti consigliati
Darfo Boario Terme : Sito dedicato a Darfo Boario Terme, comune in provincia di Brescia, con informazioni sulle attrattive turistiche e le Terme di Boario. | Gardone Val Trompia : Il Portale su Gardone Val Trompia, in provincia di Brescia: ecco storia e informazioni sul territorio. | Bagnolo Mella : Bagnolo Mella è un Comune in provincia di Brescia situato nel cuore della Pianura Bresciana Orientale, tra i 73 e i 98 metri s.l.m. per un'escursione altimetrica complessiva pari a 25 metri. Di origini incerte, oggi vive di agricoltura e allevamento. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio